CAMPIONATI REGIONALI, 9 TITOLI PER IL CANOTTIERI ROMA

Data Evento: 
Domenica, Giugno 23, 2019 - 12:00

Sono 9 titoli per un Circolo Canottieri Roma da battaglia ieri a Sabaudia, in occasione dei campionati regionali. Una manifestazione, l'ultima prima della pausa estiva, a cui i giallorossi si sono presentati con 32 atleti tra preagonisti, agonisti e master. E grazie al bottino di medaglie d'oro, il Canottieri Roma torna a casa con il trofeo Città di Sabaudia

Soddisfatto il direttore tecnico Bruno Mascarenhas: "Un ringraziamento speciale va a Francesco Trifirò, Mauro Acerra, Riccardo Ricci e Martina Maddaloni perché 9 titoli regionali rappresentano un grandissimo risultato che ci proietta al gradino più alto della regione. E ora sotto con i prossimi obiettivi. I preagonisti si preparano per il tradizionale Festival dei Giovani. Gli agonisti hanno lavorato con carichi importanti visto che la prossima settimana sono attesi dai campionati italiani Under 23 e Junior, sperando al contempo in qualche convocazione in azzurro. I master, infine, il mese prossimo saranno a Ravenna per i campionati di categoria".

Successi per Carlo Ambrogi nel singolo 7,20 allievi C davanti a Fiamme Gialle e The Core; per il quattro di coppia allievi C (Leonardo Ferreri, Marcello Ambrogi, Pietro Fava e Filippo Rivera) contro il Tevere Remo; Emanuele Giarri nel singolo Under 23 contro il Tirrenia; il due senza ragazzi femminile (Elena Ottaviani e Fabiana Menghini) contro le Fiamme Gialle; il doppio senior (Leonardo Calabrese ed Emanuele Giarri), davanti a Tirrenia e Ponte Milvio; il doppio allievi B2 femminile (Marianna Cesaretti e Margherita Seghetti); il quattro di coppia allievi B2 (Matteo Rosini, Alessandro Pagnanelli, Brando Corradi e Giuseppe Gianzi) davanti ai due equipaggi dell'Aniene; il quattro senza master femminile (Mariella Sigillò, Arianna Vicari, Frances Middendorf, Gabriella La Monica) contro il Tiber Rowing; il doppio cadetti (Lapo Calisi ed Eugenio Pasquazi) davanti a Tevere Remo e Dlf Chiusi; e il singolo master femminile (Frances Middendorf).  

Secondo posto per l'otto master femminile (Mariella Sigillò, Arianna Vicari, Giovanna Verdesi, Gabriella La Monica, Simona Mariani, Roberta Micchi, Elisabetta Fuga, Paola Ciapparoni e Martina Maddaloni al timone), il doppio allievi C (Martino Tonci e Filippo Barbiellini), il singolo senior (Giulio Acernese), il due senza senior (Andrei Nitu e Riccardo Ricci), il doppio allievi B1 (Valerio Micangeli e Luca Ceccarani), il quattro senza ragazzi (Daniel Hassan, Edoardo Pieri, Rodolfo Malaspina, Edoardo Valensise), il singolo 7,20 cadetti (Tiziano Siniscalchi), il singolo allievi C (Massimiliano Cristilli) e il quattro con ragazzi (Daniel Hassan, Edoardo Pieri, Rodolfo Malaspina, Edoardo Valensise e Arturo Malaspina al timone). Terzo il quattro di coppia cadetti (Lapo Calisi, Antonio Cefaly, Luigi De Liguori, Eugenio Pasquazi).  

Fondato nel 1919 - Stella d'Oro al Merito Sportivo 1971

Copyright 2018 - Circolo Canottieri Roma

 

Privacy Policy               Area Riservata

 

Realizzato da GEB Software