CANOTTAGGIO ASSOLUTI A VARESE, DUE PODI PER IL C.C. ROMA

Data Evento: 
Domenica, Giugno 9, 2019 - 11:30

Due volte di bronzo il Circolo Canottieri Roma ai campionati italiani assoluti Coop disputati lo scorso weekend nel bacino remiero della Schiranna, a Varese. La regata metteva in palio i titoli 2019 nelle categorie Senior, Pesi Leggeri, Pararowing e Junior ed è stata seguita dalle telecamere di Rai Sport. Tra gli ospiti della principale competizione nazionale era presente il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, oltre al presidente federale, un Giuseppe Abbagnale soddisfatto per la riuscita manifestazione.

Leonardo Calabrese ed Emanuele Giarri: per entrambi due medaglie al collo. La prima, alle 9.30 di ieri, nel doppio senior. Davanti a loro l'equipaggio dei Carabinieri composto da Andrea Cattaneo e Stefano Oppo, che ha chiuso in 6:21.74, e quello della S.C. Padova con Luca Chiumento e Simone Martini. Per questi ultimi, il cronometro ha detto 6:24.00. I giallorossi, rimasti incollati al duo di testa per tre quarti di gara, hanno invece fatto segnare 6:32.46.

La seconda medaglia è arrivata un'ora e mezza più tardi grazie al 4 di coppia animato dai già citati Calabrese e Giarri, Andrei Nitu e Riccardo Ricci. Al primo posto i favoriti alla vigilia delle Fiamme Gialle (Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Filippo Mondelli), in 5:54.19. Argento per il Saturnia (Stefano Morganti, Gustavo Ferrio, Mirko Cardella e Piero Sfiligoi) in 5:59.53. Terzo l'equipaggio Canottieri Roma, impegnato a guidare la truppa degli inseguitori dello scatenato duo di testa e fermare il tempo su un ottimo 6:07.52.

Per Andrei, Emanuele, Leonardo e Riccardo, dunque, la soddisfazione di due podi prestigiosi che confermano la bontà del lavoro svolto sul Tevere dai giallorossi guidati da Bruno Mascarenhas.

Foto: archivio Fic     

Fondato nel 1919 - Stella d'Oro al Merito Sportivo 1971

Copyright 2018 - Circolo Canottieri Roma

 

Privacy Policy               Area Riservata

 

Realizzato da GEB Software