MAMMA RAI IN CASA C.C. ROMA (E VICEVERSA...)

Il Circolo Canottieri Roma torna in tv. Il club ha ospitato ieri una troupe di "Linea Verde Life", programma di Rai 1 condotto da Marcello Masi e Daniela Ferolla. Avvalendosi di un prezioso cicerone come il direttore tecnico del canottaggio giallorosso Bruno Mascarenhas, gli ospiti hanno potuto apprezzare, prima, e sapientemente raccontare, poi, il Tevere e i suoi tanti segreti. Ossia quegli aspetti del fiume sconosciuti a tanti romani, troppo presi dai mille impegni della vita quotidiana. Tesori come la fauna presente sul "Biondo" o gli stupendi scorci che Roma può offrire da un punto di vista di prim'ordine.

Un vivace (e in sicurezza) mercoledì pomeriggio, reso possibile anche grazie alla preziosa collaborazione di una pattuglia della Polizia fluviale. Mentre un gruppetto di soci master, rappresentato dal consigliere al canottaggio del Circolo Giorgio Calò e dal commissario Lorenzo Guido, assisteva incuriosito alla veloce preparazione. Tra i protagonisti delle riprese gli atleti Leonardo Calabrese e Riccardo Ricci, seguiti nella loro performance in doppio da una GoPro fissata praticamente sullo scalmo. Sul motoscafo d'appoggio, Marcello Masi in compagnia di Mascarenhas, più l'operatore di ripresa impegnato a cogliere le espressioni e i racconti dei due, oltre ai gesti dei ragazzi in acqua.

"Linea Verde Life" affronta il tema, impegnativo e complesso, della sostenibilità urbana in tutte le sue accezioni. Eco, bio, smart, green: sono questi gli assi narrativi del programma. Al Canottieri Roma erano presenti tra gli altri il regista Fernando Lizzani, il direttore della fotografia Nino Cipolla e l'autrice Silvia Liberato. La puntata girata al Circolo sarà trasmessa a ridosso delle prossime festività natalizie. Seguiranno aggiornamenti.

E se proprio non volete aspettare le Feste, il già citato Bruno Mascarenhas ha un invito per voi. Domani, 27 novembre, alle 20.30, sarà infatti tra gli ospiti di "Soliti Ignoti - Il ritorno", fortunata trasmissione condotta dall'amico del Circolo Canottieri Roma Amadeus su Rai 1. Anche se costretto da regolamento a mantenere un'espressione granitica, Bruno si è divertito non poco a "mettere in crisi" il concorrente e, ora chissà, il pubblico da casa. Ora più che mai... buona visione!                

Fondato nel 1919 - Stella d'Oro al Merito Sportivo 1971 - Collare d'Oro al Merito Sportivo 2019

Copyright 2018 - Circolo Canottieri Roma

 

Privacy Policy               Area Riservata

 

Realizzato da GEB Software