SERATA "ESSERE LEONARDO DA VINCI"

Uno spettacolo teatrale diventato cortometraggio, diventato lungometraggio. Una storia, un punto di vista inedito che ha fatto il giro del mondo, raccogliendo ovunque consensi. E' l'originale "Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile" di Massimiliano Finazzer Flory, che stavolta sceglie la sede del Circolo Canottieri Roma di Lungotevere Flaminio 39 per offrire la sua interpretazione del genio universale e senza tempo, orgoglio italiano. Giovedì 24 ottobre, alle 19.30, un grande evento organizzato in collaborazione con Alitalia.

Prima il cocktail di benvenuto, poi la proiezione dell'opera che sarà introdotta dallo stesso regista e attore, socio del club. Tratto appunto dallo spettacolo teatrale omonimo, il film è prodotto con la collaborazione di Rai Cinema, con il patrocinio del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo. Un'opera che, anche nella versione cortometraggio, è stata già proiettata nei più importanti musei del mondo, a partire dalla Morgan Library & Museum di New York dove arrivò nell'ottobre di un anno fa. Diversi i riconoscimenti tra i quali, recentemente, il premio principale all'Hollywood Film Competition di Los Angeles.

Oltre che regista e interprete, Finazzer Flory è anche sceneggiatore dell'opera su testi originali di Leonardo. Ora, grazie all'autore e al sostegno di Alitalia, anche il Canottieri Roma avrà l'occasione di ammirarlo.

     

Fondato nel 1919 - Stella d'Oro al Merito Sportivo 1971

Copyright 2018 - Circolo Canottieri Roma

 

Privacy Policy               Area Riservata

 

Realizzato da GEB Software